Belluno Balocchi – 26 Maggio 2019

  • Belluno – Piazze e vie del Centro Storico.

  • 26 MAGGIO 2019

  • Dalle 9.30 alle 18.30

  • Presenze famiglie stimate nella giornata: 1.700

LA MANIFESTAZIONE

B

Belluno Balocchi è un grande evento per Bambini e famiglie dedicato al gioco creativo e collaborativo all’aperto, allo spettacolo, all’arte di strada e ai laboratori che si svolge ogni anno in tutte le piazze e le vie in centro a Belluno.

La città si ferma e per un intero giorno il centro storico di Belluno è tutto dei Bambini.

Dalle 9.30 fino alle 18.30. Belluno si riempie di magia, gioco e spettacoli. Una città che rivive per i bambini e con i bambini e dove tutto ha una logica diversa, un’altezza diversa, uno spirito gioioso e fiabesco.

Belluno Balocchi è una manifestazione pensata per unire il mondo bambino al mondo adulto attraverso tantissime attrazioni, giochi divertenti e collaborativi e spettacoli pensati per stupire grandi e piccoli.

Tutte le attività vengono progettate nell’ottica del gioco inclusivo con l’obiettivo di coinvolgere, al contempo, Bambini normodotati e diversamente abili.

I GIOCHI

  • Giochi di fantasia e immaginazione
    Per divertirsi con le armi più potente che ogni bambino sa sempre usare al momento giusto: immaginazione e fantasia!
  • Percorsi con mamma e papà
    Gimkane, gare fra strani ostacoli e coloratissimi percorsi, tutti rigorosamente costruiti in legno.
  • Giochi per aiutare divertendosi
    Giocare, divertirsi, e contemporaneamente con l’immaginazione aiutare chi è in difficoltà: un amico, un bosco, uno sconosciuto…
  • Giochi per fare centro
    Lanci e fai cilecca, tiri e sbagli. Poi ti concentri, e con i consigli di chi è del mestiere e la tua concentrazione ce la fai… Cosa c’è di più bello di centrare il bersaglio!
  • Giochi di una volta
    Fionde, tappi, elastici, bolle e tanti giochi semplici, un po’ rivisitati in chiave moderna perché, diciamolo, il vintage, anche nel gioco all’aperto, non tramonta mai!
  • Giochi dell’altro mondo
    Nel 2019 a Belluno Balocchi vi saranno nuovi spazi dedicati al gioco creativo e collaborativo, anche attraverso l’inserimento del progetto “Giochi dell’altro mondo”, sviluppato grazie alla collaborazione con Insieme si può, per far conoscere ai nostri bambini i giochi semplici che tutti i giorni utilizzano i bambini nei paesi più poveri. Tantissime attività – realizzate unicamente con materiali poveri, di riciclo e un sacco pieno di creatività – coinvolgeranno al contempo i genitori, per rafforzare nei bambini l’idea che la semplicità è alla base dei rapporti umani.
  • Ambasciatori dell’Acqua
    A Belluno Balocchi ogni bambino potrà avere un salvadanaio solidale per aiutare i bambini che vivono nei paesi più poveri del mondo e che non hanno accesso all’acqua pulita, contribuendo a realizzare per loro un pozzo!

    Durante la manifestazione Belluno Balocchi i bambini che vorranno aderire ritireranno il salvadanaio e il manuale di utilizzo, che ha due scopi:

    1. – informare i bambini sulle problematiche dell’acqua e su come vivono i loro coetanei nei paesi più poveri;
    2. – guidarli in un gioco serio, pensato come una sorta di missione a tappe, per renderli protagonisti della costruzione di un pozzo.

  • Tactile
    Laboratorio tattile per comprendere come si può percepire usando “altre” abilità. A cura dell’Associazione Autismo Belluno

KINDER GARDEN

Per i bambini da 0 a 3 anni troverete un’ampia area riparata con attività, laboratori, giocattoli in legno, libri, animazione e tante fiabe semplici recitate da cantastorie in costume.

GLI SPETTACOLI

  • Jisu Park
    Da oltreoceano, dalla terra dove la Magia è considerata una faccenda seria
    (tanto seria da fondare persino universitá di illusionismo),
    dalla Corea del Sud arriva Jisu Park.

    Mago, istruttore di magia e consulente di trucchi per film.

  • Qualcosa di Strano
    Un trapezio, un bidone e tante mirabolanti storie si mescolano in numeri equilibrismo mozzafiato, realizzati da un artista di strada alquanto Strano.

    Riccardo Strano è vicepresidente dell’Associazione Circo Contemporaneo Italia.

  • Tra le scatole
    Lanzafame si esibirà in uno spettacolo comico di equilibrismo in bilico tra giocoleria, corda molle e sedie, che accompagnerà i bambini a seguire i divertenti capitomboli di un magico compagno di viaggio.

    Diplomato in acrobatica alla prestigiosa Ecole National du Cirque in Canada.

  • Rapparules
    Un cabarettista buffo e goffo con una carriola, una valigia e strani oggetti, per trasformare la strada in un palcoscenico dove il pubblico diventa protagonista.

    Dal 2005 è artista di circo contemporaneo.

  • Bubble Street Cirkus
    Prendete un giocoliere equilibrista, Jury Longi, che è anche acrobata, mettetelo in una scatola, aggiungete una buona dose di simpatia, agitate per bene ed ecco pronto lo spettacolo.

    Insegnante di equilibrismo e giocoleria, gira il mondo con il suo spettacolo

GLI ARTISTI ITINERANTI

Lorenzo Menestrello
Musica tradizionale medievale, suonata e cantata.

Gli Stracaganàse
Animazione itinerante con burle e detti in dialetto bellunese.

Mino Mino
La poesia del colore su vertiginosi trampoli.

Il palombaro
Personaggio surreale che si muove tra i bambini come fossero conchiglie.

Gerletta
Cantastorie itinerante, per scoprire le storie dei personaggi fantastici che si nascondono nei boschi delle Dolomiti.

CABARET E MUSICA

Joey Tempest-A
Musica dal vivo con sigle dei cartoni animati e sigle tv vintage anni ’80.

Officina delle Pezze
Sofà e Solà alternano momenti di comicità a momenti di gioco acrobatico in un continuo interscambio di litigi e amicizia.

Il duo gatarigole
Le mirabolanti storie di Marta, l’apprendista strega che assaggia la luna, cucina uova verdi, sgranocchiare un libro di matematica.

 

IL CASTELLO STREGATTO

Si abbassa il ponte levatoio, si affacciano i cantastorie e… i bambini strabuzzano gli occhi per ascoltare mirabolanti fiabe dei tempi passati!

Iscrizioni

Dove mangiare

Stand Enogastronomico a cura della Pro Loco Pieve Castionese

Dove: in Piazza dei Martiri, zona retro giardini.

Menù (prodotti locali e di filiera):

  • Pasta con sugo di fagioli gialèt, patate e pastìn
  • Pasta al pomodoro biologico
  • Schiz, polenta e funghi trifolati in umido
  • Panini con pastìn
  • Panini con formaggio
  • Panini con formaggio e pastìn
  • Panini con pastìn, formaggio e verdure
  • Bar Deon – Piazza dei Martiri n° 31
  • Pizzeria Asporto e Rosticceria Bella Sicilia – Via Matteotti n° 28
  • Bar Goppion – Piazza dei Martiri n° 50
  • Bar Duomo – Piazza Duomo n° 13
  • Centro Piero Rossi – Piazza Piloni n° 25
  • Bar Al Bocia – Piazza dei Martiri n° 43
  • Bar Dersut – Piazza dei Martiri n° 64
  • Bar Manin – Piazza dei Martiri n° 39
  • La Buca (anche cucina) – via Carrera n° 15
  • F 40 – Piazza dei Martiri n° 22
  • Mirapiave (anche cucina) – via Matteotti n° 29
  • La Fenice (anche cucina) – via Cavour n° 15
  • Il Moretto – via Valeriano n° 8
  • La Taverna – via Cipro n° 7
  • Enoteca Mazzini – via Mazzini n° 6
  • Centro Piero Rossi – Piazza Piloni n° 25
  • Astor – Piazza dei Martiri n° 26/E
  • Self Service “Al Centro” presso il Centro Giovanni XXIII – Piazza Piloni n° 11

Dove parcheggiare

L’organizzazione suggerisce di raggiungere Belluno IN TRENO per evitare problemi di parcheggio.

La stazione dista solo 4 minuti a piedi dal centro storico – Belluno Balocchi

Posti: 824

Tariffa oraria: 0,80 €
Tariffa massima 2,00 €

Posti: 450

Tariffa: gratuito

Posti: 193

Tariffa oraria: 1,00 €
Tariffa massima 2,00 €

Posti: 160

Tariffa: gratuito

Posti: 272

Tariffa: gratuito

Posti: 272

Tariffa oraria: 0,50 €
Tariffa massima 3,00 €